Cablaggi e reti dati

Nell’ultimo decennio le rete dati hanno assunto un importanza strategica nella creazione e nell’impostazione di un azienda e con essa sono cambiati anche i costi e i vantaggi da essa derivanti. Oggi anche la struttura più piccola necessità di una buona rete strutturata al suo interno per garantirne funzionalità ed efficienza.

armadioUn armadio dati ordinato ed efficiente

 

Con il progredire delle tecnologie tnl logo si è adeguata agli standard richiesti dalle aziende moderne, ed oggi progetta e realizza il tipo di rete più adatta al cliente fornendo non solo la struttura basa ma anche tutti gli apparati necessari in seguito come switch, server, access point, pc, stampanti, ecc

server-switch-access-point-firewall

Innanzitutto si valuta la complessità delle prestazioni dell’impianto da realizzare.

Partendo dal presupposto che il concetto stesso di cablaggio strutturato prevede, nella maggior parte dei casi, una predisposizione nelle opere edili, la progettazione della rete (alla pari dell’impianto elettrico, idraulico, tecnologico etc.) dovrà integrarsi con l’edificio stesso.

Nel caso di nuova costruzione, questo lavoro risulta relativamente semplice, partendo dalla planimetria del locale si procede a rilevare quanto come segue:

  • Postazioni di lavoro: Individuazione della densità di popolazione e prevedere una postazione di lavoro ogni 10m2 di spazio utilizzabile, considerando di servire ogni postazione di lavoro con almeno n.2 prese utente, nel formato RJ45 (fonia e dati) .
  • Posizionamento del centro stella dell’ufficio o dell’edificio stesso.

esempio schema

Il centro stella viene scelto in base a:

  • Punto di arrivo delle linee telefoniche pubbliche
  • Considerazioni topologiche, centralità rispetto agli altri edifici
  • Considerazioni logiche, posizionamento del centro di calcolo ed elaborazione dati (CED)

lan

Il centro stella è il cuore della vostra azienda e come tale va trattato.

Realizzare una rete con materiali di scarsa qualità o con tecnologie in via di decadimento potrebbero causare grossi problemi in termini di qualità lavorativa, oltre ad avervi fatto spendere soldi inutilmente.

cavi

Cavi rete(sopra), fibra ottica(sotto)

fo

Per questo la scelta dei componenti è un capitolo chiave in fase di creazione o ampliamenti.

La tipologia dei cavi è in funzione alle prestazioni da garantire e delle condizioni ambientali del locale. In ambienti con elevati livelli di interferenza elettromagnetica (EMI) si consiglia l’utilizzo di componenti schermati dato che la mancanza di una cattiva connessione, oltre a rendere nullo l’effetto della schermatura, può introdurre problemi aggiuntivi dovuti all’effetto di “captazione” di disturbi elettromagnetici da parte dello schermo metallico.

Oppure in ambienti piccoli con però un alta densità di apparati è vitale installare un termostato con relativo condizionatore per avere una temperatura ideale tutto l’anno.

 

Ad oggi abbiamo una notevole possibilità di scelta sui materiali da utilizzare, dai classici cavi ethernet 5e e 6 ai cavi al giga di categoria 7, alla fibra ottica fino alle reti wireless.

Ogni tipologia porta dei vantaggi rispetto agli altri che andranno analizzati per capire, in fase di progettazione, quali di essi potrà garantirvi il massimo vantaggio al costo corretto.

tnl logo vi seguirà interamente nel vostro progetto di creazione, modifica, aumenti, migliorie e posa di cavi e apparecchiature attive e passive per garantivi la miglior esperienze possibile che possa durare nel tempo.